28 giu

Il 20 Giugno presso la sede di CONFINDUSTRIA PIACENZA si è tenuto il seminario "Industry 4.0 in azione! Casi concreti di applicazione dell' IoT", evento promosso da Techmakers gruppo Telema. Il programma dei relatori ha evidenziato come la digital transformation riguarderà tutti i settori del comparto manifatturiero Italiano, dalla razionalizzazione dei consumi energetici all’incremento della produzione fino alla creazione di nuovi prodotti grazie alle tecnologie abilitanti dell’Internet of Things.

La potenza del power metering 


Abbiamo commentato esempi di power metering e, attraverso la consultazione dei Report di Produzione automatici Techmakers, come sia possibile risparmiare energia usata dalle macchine ed incrementare la produzione. Anima della tecnologia descritta è la totale interconnessione degli oggetti, capace di far comunicare macchinari di tipologie diverse, governati da software di tipo diverso seguiti da persone diverse; rendendo tutte le comunicazioni integrate in un unico, comprensibile, pannello di controllo consultabile da PC o Smartphone. 

Come usare al meglio l’IoT


Carlo Cassinari (CEO Techmakers) ci ha accompagnati alla scoperta di ROTILIO, spiegandoci come “adottare” una tecnologia IoT ma soprattutto su cosa bisogna essere ben informati. Sono stati evidenziati e discussi i vantaggi che si possono ottenere dall’IoT, di come si effettuano le misure e come i dati devono essere veicolati nel Cloud fino a raggiungere l’applicazione finale su interfaccia web o smartphone. Privacy e sicurezza dei dati è un tema molto importante; abbiamo commentato le regole OWASP, capisaldi per prevenire ogni intromissione esterna non autorizzata.

Come parlano gli oggetti


I dati generano valore? Certo che sì, un nostro cliente ha utilizzato i dati provenienti dai sensori per aumentare la produzione e diminuire gli sprechi energetici. I grafici presenti nel report (nell’arco temporale di due mesi) mostrano come siano migliorate le performance della linea produttiva: -13% di energia consumata, +17% di ore lavorate. (vedi immagine Automatic report)

Fare la differenza


Di particolare interesse è stata la case history sulle energie rinnovabili, Enrico Isnardi (Presidente consorzi Pellet Ingauno ed Energia pulita) ci racconta dell’obbiettivo raggiunto con l’inaugurazione del primo sito ligure certificato per la produzione di pellet a km zero. L’energia, fornita da un impianto fotovoltaico, viene impiegata dalla linea di produzione, l’energia in eccesso viene accumulata dalle batterie dell’impianto e dei furgoni del consorzio oppure riversata sulla rete nazionale. Il presidente ha definito di fondamentale importanza l’acquisizione ed uso dei dati di monitoraggio nel settore delle energie rinnovabili, grazie a Techmakers è possibile quantificare l’energia prodotta, accumulata, immagazzinata e rivenduta, oltre che a programmare la produzione per sfruttare al meglio l’impianto fotovoltaico. 

L’ IoT che conviene


Di particolare interesse è risultato il tema fiscale e di come le tecnologie “dell’internet delle cose” beneficino del super ammortamento che in alcuni casi può arrivare fino al 170% del maggior costo deducibile .  Rimane ancora poco tempo per usufruire delle agevolazioni sia per chi realizza che per chi trasforma un impianto produttivo… quindi, affrettatevi!   

Un nuovo approccio all’energia.


Noi di Techmakers siamo convinti che monitorare l'energia prodotta o consumata sia di fondamentale importanza per comprenderne al meglio l'uso che ne facciamo e i margini di ottimizzazione, ben consapevoli che  il consumo energetico è strettamente legalo all'efficienza del processo produttivo. Il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti è la realizzazione di sistemi di monitoraggio energetico intelligenti che possano fornire all'utilizzatore finale un reale supporto alla comprensione di come sta utilizzando l'energia e alla decisione di come utilizzarla al meglio, efficientando quindi la produzione: siamo per questo sempre a vostra disposizione per inquadrare le esigenze specifiche del vostro settore e del vostro mercato: dalle esperienze nella smart building, smart Industry e smart energy possiamo facilitare la comprensione del fenomeno della digitalizzazione al cliente, affiancandolo nella scelta delle tecnologie grazie alle quali potrai concretizzare e monetizzare il futuro.
A presto.